Quanto costa mangiare una pizza al ristorante

autore articolo Veronica Balzano data articolo 1 Dicembre 2020 commenti articolo 0 commenti

La pizza, sicuramente uno dei prodotti alimentari più amati, diffusi e consumati. Ma quanto costa mangiare una pizza al ristorante? Pasto economico e delizioso oppure colpo al portafogli?

quanto costa mangiare una pizza al ristorante

Certo molto dipende dal tipo di ristorante in cui deciderete di recarvi per cena. Generalmente una pizza ha un costo abbastanza contenuto per il semplice fatto che i suoi ingredienti sono molto economici. Farina, acqua un pizzico di sale e il gioco è fatto. Questi sono i preliminari ingredienti necessari per la realizzazione di una simile pietanza. A ciò si aggiungono i condimenti che potrebbero far lievitare il prezzo di vendita della pizza, ma ci si dovrebbe aggirare sempre intorno a cifre abbastanza abbordabili.

Nonostante ciò è stato possibile, nel corso degli ultimi tempi, sentire alcune notizie davvero sconvolgenti in merito al costo di una singola pizza. Questo è il caso della rivisitazione della classica pizza margherita fatta dal famoso chef Carlo Cracco. Nonostante il prezzo esorbitante per una singola pizza proposta presso il noto ristorante del cuoco stellato, passiamo in rassegna i prezzari più diffusi per il consumo di una pizza al ristorante.

Quanto costa mangiare una pizza al ristorante?

Se ci si sta chiedendo allora quanto costa mangiare una pizza al ristorante questo articolo potrà soddisfare la vostra curiosità.

Il prezzo di una pizza dipende da diversi fattori:

  • L’area geografica in cui si trova il ristorante
  • Il tipo di ristorante
  • Il tipo di pizza che si decide di mangiare

Pizza a Napoli

Sicuramente mangiare una pizza a Napoli sarà molto meno dispendioso piuttosto che mangiarla al Nord. Il sud è molto affezionato alle proprie tradizioni culinarie e per questo motivo si preoccupa di offrire ai propri clienti il servizio migliore che possa proporre loro. Ciò consiste anche nell’offrire una pietanza ad un prezzo accessibile a tutti. Per questo motivo, la maggior parte dei ristoranti partenopei propongono un prezzario abbastanza omogeneo tra loro. Circa 5 euro per una pizza Margherita. Al Nord il discorso è sicuramente diverso. Una stessa pizza può costare fino a 10 euro.

Tipologia di ristorante

Nonostante la località in cui ci si trova, una pizza può costare molto più del prezzo standard di partenza nel caso in cui essa sia preparata con speciali ingredienti e sia servita all’interno di un ristorante di lusso. In giro ci sono tanti ristoranti, anche nell’entroterra campano, che propongono degustazioni ad un costo poco contenuto. Questo è il caso di ristoranti stellati e bistrot. A dispetto di quanto si potrebbe spendere per una pizza all’interno di una pizzeria, i costi presso un qualsiasi ristorante saranno più elevati. Ci aggiriamo attorno ai 7 euro fino a raggiungere i 9 euro.

Tipo di pizza

Ecco un altro criterio da prendere in considerazione quando si analizza il prezzario di un menù di un ristorante. Spesso si legge tra gli ingredienti: lievito madre, olio evo, pomodorini del piennolo, mozzarella campana DOP. In questo caso il prezzo sarà sicuramente più elevato. Se decidiamo di gustare una pizza gourmet non ci si potrà aspettare di spendere poco. Ad oggi è possibile osservare tantissime varianti delle pizze più tradizionali. I prodotti a km 0, piuttosto che condimenti di alta qualità definiscono molto il costo finale di una pizza.

Ti potrebbe interessare anche: Che pizza prendere quando si è a dieta