Microbirrifici in veneto: Scopriamoli!

Veronica Balzano 17 Febbraio 2022 0 commenti

Ecco una mappa dei microbirrifici in Veneto.

microbirrifici in veneto

Alcuni sono dei veri  propri brewpub, altri solo negozi per la vendita diretta.

I microbirrifici sono piccoli birrifici che producono birre con sapori e stili unici. I microbirrifici sono piccoli birrifici boutique che producono birre con sapori e stili unici. Hanno iniziato ad emergere alla fine degli anni ’70, quando i consumatori cercavano opzioni più interessanti rispetto alle birre lager prodotte in serie da grandi aziende come Anheuser Busch o Miller Light Corp. che avevano dominato il mercato della birra in America al tempo del razionamento domestico durante la seconda guerra mondiale!


Un microbirrificio è un’azienda più piccola e indipendente che produce birra usando metodi tradizionali piuttosto che il più comune processo di produzione di massa usato dai grandi produttori di birra come Budweiser o Heineken International. Per anni, la birra era semplicemente destinata ad essere gustata a casa. Poi sono arrivati i microbirrifici e hanno creato birre di nicchia solo per i palati avventurosi che volevano qualcosa di diverso da quello che bevevano di solito – “quaffer”, se volete! Una tipica pinta americana è ora più probabile che contenga un ingrediente come il luppolo o la spezia di zucca piuttosto che la Cola nella sua forma originale, quindi vai avanti; metti le mani su alcune birre artigianali locali oggi.

È diventato estremamente popolare negli ultimi anni perché i consumatori cercano opzioni più sane da fonti locali di cui si fidano; tuttavia, alcune persone pensano ancora a loro semplicemente come birrifici “artigianali” a causa delle loro reti di distribuzione selettive.

I microbirrifici sono piccoli birrifici indipendenti che producono meno di 15 mila barili all’anno. Sono tipicamente situati vicino alle grandi città e paesi dove la domanda per il loro prodotto può essere più alta perché è popolare tra la gente del posto piuttosto che avere un appeal mainstream come fanno le grandi compagnie di birra con le loro birre di produzione di massa nelle strutture macro in tutta l’America!
Sono sparsi in tutto il paese e li puoi trovare ovunque ci sia una comunità crescente di anime affini che cercano nuove opzioni per la produzione di birra in un mondo sempre più corporativo!

Sono stati originariamente creati negli anni ’70 da uomini ribelli di mezza età che cercavano uno sbocco creativo diverso dall’essere venditori o avvocati perché i loro lavori non li soddisfacevano affatto! Il microbirraio di oggi è passato dalla birra fatta in casa alla produzione artigianale grazie soprattutto a questi ragazzi che volevano qualcosa di più interessante.
Il termine “micro” viene da mini che significa piccolo e poi “birrificio”. Queste piccole imprese offrono una selezione alternativa che non si trova da nessun’altra parte.

Essi non sono affatto come i vostri macro brewpub medi!
I microbirrifici offrono sapori unici e creano le loro birre utilizzando tecniche tradizionali e alcune libertà creative (come i coadiuvanti).

Il termine “microbirrificio” è stato coniato per descrivere piccoli birrifici che producono meno di 500 mila barili di birra all’anno.
La parola micro deriva dalla combinazione mini che significa piccolo e poi brew che significa bevande fatte in casa o creati da artigiani, specialmente abili nel fare tipi particolari per clienti speciali di solito nei loro locali piuttosto che la produzione su larga scala con molti lavoratori coinvolti.

I microbirrifici stanno spuntando in tutto il mondo. I loro prodotti hanno un forte tocco artigianale con sapori unici che non si possono trovare altrove!

La parola micro deriva da una delle sue parti più riconosciute – il suffisso diminutivo “min” che significa piccolo o minuscolo, che è combinato con la produzione di birra che significa bevande fatte in casa da artigiani che utilizzano ingredienti naturali coltivati localmente in uno sforzo non solo per la convenienza ma anche per l’ambientalismo in contrasto con la spedizione di materie prime attraverso lunghe distanze (e costi di carburante) quando potrebbero semplicemente rimanere proprio dove si vive).

Arricchire le frigovetrine e i menù con gli aromi locali delle birre artigianali locali può rappresentare un valor aggiunto.

L’aroma di una birra appena prodotta è un profumo rinvigorente e pungente che può essere molto apprezzato da coloro che amano le birre artigianali locali. Le ricerche hanno dimostrato che le persone acquistano molto più spesso da ristoranti o negozi con aromi simili a quelli a cui sono abituati, rispetto a quelli senza alcuna fragranza aggiuntiva – questo potrebbe significare aggiungere qualcosa come frutta fresca tagliata durante i periodi di pranzo affollati, se avete diversi tipi a disposizione!
Per assicurarsi che l’esperienza dei vostri clienti non sia rovinata quando non ci sono odori di cucina unici che escono dalla zona cucina dopo che è stata pulita, però, considerate l’uso di oli essenziali come la lavanda, che mantiene proprietà/aromi quasi identici a breve distanza, ma si comporta ancora abbastanza bene.

Andranno inserite tra i prodotti di ricarico del magazzino e potrai valutare nelle statistiche di redditività. Come fare? ecco un suggerimento. Sotto un elenco dei Microbirrifici in veneto e dei Brew pub creati dal birrificio.   Ivan Borsato Birraio D.I. – Microbirrificio Casa Veccia – Camalò TV   Birrificio Birdó San Daniele Zona Agricola PD     Birrificio Antoniano-Villafranca Padovana PD     Birreria Estense-Montagnana PD      9.1-Montecchia di Crosara VR   Birra Camerini Srl-Piazzola sul Brenta PD  

Birra del Nani-Morgano TV    Sabazios-Povegliano Veronese VR   Birracrua-Vicenza VI   Birrificio di Quero-Quero BL   Microbirrificio Del Doge – D.B.C. Srls-Zero Branco TV    

32 Via dei birrai-Zona Industriale TV   Birrone Birrificio Artigianale Vicenza-Castelnovo VI     Microbirrificio Benaco 70-Affi VR   AgriBirrificioLuna Marostica-Via Dell’industria VI     Birrificio Artigianale Brew Gruff-Villafranca di Verona VR   Bahumer-Casale Sul Sile TV   Baracca Beer – Birra Artigianale Baracca Beer – Nervesa della Battaglia TV   Birrificio Bradipongo Srl- Pub – San Martino TV  

Microbirrifici in Veneto

  Ecco una lista di locali simpatici dove poter sostare e assaggiare un’ottima birra. Scegliendo tra uno di questi locali è possibile gustare uno dei tanti gusti di birra. I microbirrifici vengono così considerati come dei pub del tutto particolari. Il Veneto presenta una lunga lista di locali che permettono di godersi delle serate divertenti. Ecco alcuni degli altri migliori birrifici in Veneto. In questo modo, grazie a questa lista potrete così scegliere ciò che preferite.    

Birrificio Follina – Spazio dell’Uva e del Vino -Pedeguarda TV   Lucky Brews- Birrificio-Vicenza VI     Crak Brewery Taproom – Campodarsego PD   Birrificio Ofelia – Birrificio- Sovizzo VI     Marciano Pub – Marghera, Venezia VE     BEFeD Brew Pub Mestre-VE   Lee Cooper’s Pub -Mestre   Mc Onor-  Pub -Venezia VE     Al Vapore – Bar-Venezia VE   Birrone Birrificio Artigianale Vicenza – Castelnovo VI     Pub Birreria Al Distributore – Mestre VE     White Pony- Pub-Padova PD     Old George Irish Pub-Venezia VE -Taverna del Porto-Pub-Padova PD     Foramoda· Pub-Padova PD     L’Asinella- Bar-Padova PD     Red Bear Pub-Venezia VE   Birreria “Da Carre”-Padova PD   Antoniano-Villafranca Padovana PD