Come preparare la famosa torta col miele

autore articolo admin data articolo 6 Novembre 2022 commenti articolo 0 commenti

Torta col miele. Rosh Hashanah, letteralmente il nuovo anno ebraico, si svolge nel mese di settembre con una celebrazione di due giorni che include mangiare cibi dolci come le mele e il miele o la torta col miele.

image 58

Rosh Hashanah è il nuovo anno ebraico. Si celebra come detto a settembre con una celebrazione di due giorni che include il consumo di cibi dolci come mele e miele o torte a base di miele, che simboleggiano l’abbondanza per il significato di questa festa di rinnovamento attraverso la soddisfazione.

Simbolo di abbondanza e buona fortuna, il miele è spesso presente nel processo di cottura per far risaltare la dolcezza. Che si tratti di una torta o di qualche altro prodotto alimentare come i biscotti, la gente ama questa dolcezza! Non solo ha un sapore delizioso, ma porta anche energia nella nostra giornata con i suoi benefici naturali per la salute.

I dolci al miele, note come Lekach, sono tratti comuni e sono in genere pani densi, dolcificate con miele, pieni di spezie calde come la cannella, lo zenzero e la noce moscata e spesso imbevuti in uno sciroppo di miele.

Non si può sbagliare con una fetta o due di questa deliziosa torta col miele . Voglio dire, chi non ama la torta col miele, giusto?
Un intruglio di mais dolce e cocco a base di miele che farà cantare di gioia le vostre papille gustative; cosa c’è di meglio che mangiarlo come dessert dopo cena? Il ricco aroma associato a queste torte ti attira verso di loro come nessun altro alimento fa: il suo richiamo è innegabile!

Torta col miele

Il miele è un condimento dolce e appiccicoso ottenuto dal nettare dei fiori. Si è scoperto che il miele contiene proprietà antibatteriche che lo rendono perfetto per trattare ferite, infezioni o condizioni della pelle legate ai batteri come le ustioni!

Il miele è una diffusione deliziosa che può essere usata come ingrediente in molte ricette o semplicemente goduta da sola. Fatto dalle api che raccolgono il polline e lo zucchero grezzo per trasformarlo in qualcosa che vorresti più della morte stessa – onestamente il loro miele ha un sapore migliore di qualsiasi altra cosa che conosco (che probabilmente non è nemmeno vero).

Lo troverete al negozio di alimentari, nella corsia della cucina con altri dolcificanti come lo zucchero semolato e gli zuccheri di canna, ma non lo sciroppo di glucosio – il miele non ha conservanti, quindi le vostre merci fatte in casa dureranno più a lungo se le tenete fuori dalla luce diretta del sole dove i batteri prosperano meglio!
Gli usi principali per questa roba appiccicosa sono l’aggiunta di sostanze nutritive agli alimenti senza dare troppa dolcezza (per fare%); utilizzando rimedi naturali quando nient’altro funziona; vestire tutti i tipi spuntini preferiti bambino come toast e frutta stile Leatherman; dissolvendo mollette rapidamente.

Le torte al miele sono facili da fare e possono essere servite a colazione con il caffè, a merenda con il tè o come dessert dopo cena. La parte migliore di questi deliziosi dolcetti è che sono così versatili! Potreste anche mangiarne uno alle 11 di sera se volete un po’ di dolcezza in più nella vostra giornata.

Una torta al miele è un dolce tradizionale che si trova in molte culture. Queste torte contengono tipicamente frutta macinata, noci e/o semi che vengono cotti con acqua bollente per renderli commestibili prima di aggiungere il dolcificante di scelta – di solito zucchero bianco, ma può anche essere fatto utilizzando lo sciroppo di riso integrale o anche solo il miele da solo! Vengono poi aromatizzati con succo di agrumi come il succo di limone, per esempio fiori d’arancio se li preferite meno aspri; anche le fragole andranno bene!

L’ olio di colza può essere sostituito per il burro per fare una versione gratuita. In entrambi i casi, queste torte dolci sono deliziosi in qualsiasi momento.

INGREDIENTI per la torta al miele

torta col miele

Torta:
– 2 tazze di farina
– 2 cucchiaini di lievito in polvere
– 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
– uno di cannella
– 1 cucchiaino di zenzero
– 1/2 cucchiaino di noce moscata
– Sale
– 1/2 tazza di zucchero
– 2 uova
– 1/2 tazza di miele
– 1 panetto di burro non salato, a temperatura ambiente
– 1 cucchiaino di vaniglia
– Scorza di 1 arancia

Glassa:

– 1/2 tazza di zucchero a velo
– 1 cucchiaio di miele
– uno di latte o panna
– 1 cucchiaio di burro non salato, fuso
– 1/2 cucchiaino di cannella
– 1/4 cucchiaino di zenzero
– Pizzico di sale

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Imburrare una teglia e la linea con una striscia di carta da forno per una facile rimozione.

In una grande ciotola unire le uova, lo zucchero e il miele. Utilizzando un mixer o la mano, batti insieme fino a quando lo zucchero si scioglie.
Aggiungere il burro, vaniglia e scorza d’arancia e batti fino a che non si sia incorporato.

In una ciotola separata, setacciare insieme la farina, la cannella, lo zenzero, la noce moscata, il lievito, il bicarbonato e il sale.

Aggiungere gli ingredienti secchi nel bagnato e mescolare fino al unito.

Versare l’impasto nella teglia preparata e infornare per circa 40 minuti .

Rendere la glassa sbattendo insieme la polvere di zucchero, il miele, il latte, il burro fuso, la cannella, giner e sale. Corspargere sopra la torta calda.