Attrezzature ristorazione: le più utili per fare soldi

autore articolo Cindy Nicole data articolo 27 Giugno 2019 commenti articolo 0 commenti

Hai un bar o un ristorante?
Quali sono gli attrezzi migliori che ti fanno guadagnare?

Gli elettrodomestici erano l’emblema dello sviluppo consumistico negli anni ’60: le case si riempono di frigoriferi, forni, lavastoviglie, spremiagrumi.
Allo stesso modo, i ristoranti e i bar si sono dotati di alcune tecnologie per preparare sempre più piatti in meno tempo.

Vediamo insieme alcune attrezzature interessanti di cui si potrebbe dotare la tua attività ristorativa.

La centrifuga

Sempre più persone sono ossessionate dall’idea di mangiare in modo salutare. Nel nostro Paese sono aumentati di un paio di punti percentuali i vegani e i vegetariani in un solo anno.

Grazie alla centrifuga, potrai realizzare gustose bevande a base di frutta e verdura.
Con le varie tipologie di centrifuga, tra cui anche alcune in acciaio inox, puoi preparare senza sforzo diversi tipi di drink senza perdere le vitamine e le altre sostanze nutritive degli ingredienti utilizzati.

Iniziare a preparare estratti naturali aumenterà i tuoi incassi per due motivi:

  1. i clienti sono attratti dalle bevande naturali
  2. i centrifugati sono costosi (da 3,50 ai 6 euro in media)

Altre buone ragioni per dotarsi del macchinario sono:

  1. il fatto che la centrifuga non è costosa (le cifre partono dai 50 euro)
  2. molte catene internazionali come Dersut offrono questo tipo di prodotto

La friggitrice

I cibi fritti sono sfiziosi e gustosi, piacciono proprio a tutti!

In commercio esistono vari tipi di friggitrice: ci sono le friggitrici ad aria, la friggitrice senza olio, la friggitrici più o meno professionale, ognuna di queste può essere quella adatta a voi.

Ma quali sono dei buoni motivi per pensare di acquistarne una?

  1. la possibilità di avere l’olio sempre alla giusta temperatura evitando che il fritto risulti eccessivamente unto e pesante
  2. il filtro anti-odori, che ti permette di non fare odore
  3. il risparmio di moltissimo olio
  4. la rapidità con cui cucinano i cibi

Ecco alcuni punti a cui prestare molta attenzione durante l’acquisto del tuo apparecchio:

  • Velocità di riscaldamento, per risparmiare sui consumi e sul tempo
  • Rivestimento solido e antiaderente
  • Filtro, vaschetta e cestello removibili per un’accurata pulizia (anche in lavastoviglie)
  • Termostato regolabile con manopola
  • Cavo di alimentazione abbastanza lungo per permetterti di posizionarla in qualsiasi angolo della tua cucina
  • Oblò che non si annebbi durante la cottura in modo da tenere d’occhio i livelli di doratura dei cibi

In particolare ti suggerisco di scegliere un modello che sia completamente removibile per facilitarne la pulizia: generalmente puoi inserire tutte le parti (ad eccezione della componente elettrica) direttamente in lavastoviglie.

La macchina per i gelati

Pensa che esistono delle attività specifiche per produrre il gelato. Tu, che sei più furbo, puoi offrire questo servizio in aggiunta alla tua normale attività ristorativa.

Oggi in Italia ci sono 39mila gelaterie, la competizione è agguerrita. Sta scomparendo la classica gelateria “coni e coppette”, oggi ci si propone anche come caffetterie e bar, si affianca al gelato anche la pasticceria e la cioccolateria 

Certo, bisogna considerare che in questi ambiti improvvisarsi è impossibile, pertanto è necessario continuare a formarsi imparando competenze sempre nuove.

Se sei interessato a scoprire quali sono le altre attrezzature più usate nella ristorazione, clicca qui.

Attrezzature ristorazione: le più utili per fare soldi ultima modifica: 2019-06-27T18:05:07+02:00 da Cindy Nicole