Vuoi incrementare i guadagni del tuo locale?

autore articolo Miriam Nardelli data articolo 26 ottobre 2018 commenti articolo 0 commenti

Cosa fa la differenza tra un pub ristorante pizzeria bar che è sempre pieno e uno con le stesse caratteristiche che è spesso vuoto anche durante i weekend?
L’essenziale è invisibile agli occhi!
Ciò che molti i ristoratori ignorano presi dalla gestione quotidiana delle emergenze ha dato vita a numerosi  numerosi programmi televisivi come Cucine da incubo, Hell’s Kitchen, Orrori da gustare …

Chi è il tuo cliente tipo? Quanto spende? Importante individuare il cliente targhet e adeguare prezzo e offerta del menù, ma prevedere anche qualche variante.

Il tuo locale é visibile, facilmente raggiungibile ? Trovare parcheggio è facile? Se non è in un posto nevralgico, ad alta frequenza di passanti, assicurati una segnaletica e hai registrato su google map con foto.Indica dove parcheggiare.
Che prezzi hanno i tuoi concorrenti ? E riguardo ai servizi, prodotti, comunicazione del  loro personale? Che  flusso di clientela che sono in grado di attirare? Studia il mercato, la capacità di spesa della tua clientela, osserva il quadro macro-economico e saprai quale valore aggiunto offrire.
Il primo asso nella manica è far sentire il cliente a casa al punto di parlare talmente bene del tuo locale che svolgerà il ruolo di influencer nella sua cerchia d’amicizie reali e virtuali, fotografando e taggandosi nel locale o fotografando il tuo lavoro nel suo piatto.
Secondo punto essenziale è una buona visibilità virtuale che significa gestione continua della pagina facebook del locale, con post frequenti e risposte immediate alle domande e dubbi, un lavoro magari da affidare ad un professionista o/e a una persona esterna .
Saper gestire l’imprevisto attraverso un palmare con un software che non s’impalli nel momento in cui il locale è pieno,  può fare la differenza. Questo è fondamentale, a volte dato per scontato ma se succede è difficile che il cliente ritorni. Lascia al software comande e soluzioni così potrai dedicare il tuo sorriso e il saluto a vecchi e nuovi clienti, valorizzandoli . Vincente anche un selfie con i clienti su facebook o instagram .

Molto importante è pretendere sorriso e un po’ di comunicazione dal personale.
Tutto passa dalle attraverso i tuoi dipendenti, da come sapranno consigliare agli indecisi il piatto del giorno, abbinare o raccontare la birra del mese o il vino oppure risolvere un dubbio o ,semplicemente, accogliere con discrezione.

Nuovi stili di vita frenetica e attenzione alla salute sono la linea guida per il moltiplicarsi di locali vegani o adatti ad intolleranze e allergie, oggi frequenti. Sei preparato per queste richieste frequenti? Basterà creare 2/3 piatti speciali dedicati ai vegani e chi ha intolleranze e allergie, compresi i dolci . Quanti vorrebbero un dolce alla fine ma sono tutti pieni di burro e latte?

Così conquisti intolleranti /allergici , celiaci e vegani . Pochi euro che spenderebbero volentieri e tu sai come fare .

 

Vuoi incrementare i guadagni del tuo locale? ultima modifica: 2018-10-26T15:41:22+00:00 da Miriam Nardelli