Porta menu: Il tuo biglietto da visita!

Lucia Di Noi 17 Febbraio 2022 0 commenti

Il porta menu permette di delineare la tua offerta, il target della tua clientela e il tipo di ristorante.

Il porta menù è la prima cosa che arriva al cliente. Scegliere la copertina è fondamentale.

Perchè scegliere di usare un porta menu

Il porta menù è uno strumento di comunicazione e marketing.

I materiali, l’effetto estetico, la copertina, sono caratteristiche che valorizzano i tuoi piatti.

Un bel porta menù scatena una predisposizione positiva nel cliente.

L ‘A4 è ideale per chiarezza espositiva, ma anche gli altri formati nono sono da scartare, come il quadrato oppure l’orizzontale o il mezzo A4 verticale.

Non dimentichiamo il classicissimo due ante. Una bella carta color gesso, pergamena completano il tutto.

Creare un menu per un ristorante può essere una sfida, soprattutto se non sei bravo con la parola scritta. Continua a leggere per alcuni suggerimenti utili per rendere questo processo il più fluido e veloce possibile!
La prima cosa che deve essere presa in considerazione è la carta: che sia bianca o gialla, i fogli per mascheratura sono scelte comuni tra i proprietari di piccole imprese perché combinano la durata con la facilità d’uso a prezzi accessibili (di solito sotto i dieci dollari per mille).

Stai cercando un portamenù che aggiunga stile e classe al tuo ristorante? Considera queste diverse opzioni. Il primo è fatto di metallo con un elegante design a spirale – perfetto se disposto su tavoli o banconi di legno dove le sue linee eleganti possono essere viste senza difficoltà! Questo tipo sarebbe anche una grande idea regalo perché non solo serve come un altro modo di visualizzare le scelte alimentari, ma mette anche in mostra i vari colori attraverso le loro tonalità vivaci presenti in modo prominente in ogni pagina. Poi c’è un’opzione di carta fluorescente che conferisce un aspetto molto particolare al prodotto.

A ciascun ristorante il suo porta menù

Quale che sia lo stile o il tema del tuo locale, troverai sicuramente il porta menù che potrà soddisfare il tuo gusto.

  • Porta menù in finta pelle, morbidi al tocco, robusti comunicano eleganza.
  • Se hai un menù semplice, puoi optare per una soluzione non troppo elaborata con colori e materiali della natura.
  • Non tradire il tuo stile per fare economia. Il cuoio è un materiale versatile ed elegante.
  • Se vuoi essere originale, Il legno è il materiale che fa per te. In alternativa i tessuti possono donare particolari effetti, come la juta o il feltro.
  • Nei Take e away si opta generalmente per la plastica. Il vantaggio è il costo economico e la pulizia.
  • Il porta menù deve essere pratico e non ingombrante.

I prezzi del porta menù per ristorante

Ci sono porta menù con un costo che arriva anche a quindicina di euro. Un prezzo medio è 5-7 euro per un menù di classe.

Più i materiali sono speciali, più il prezzo sale. Anche la personalizzazione è importante per l’ identità del ristorante. Non solo il nome ma anche il logo o qualche citazione.

Porta menù fissi da interno e da esterno

Il porta menù delle volte viene anche esposto all’esterno, oppure all’ingresso. I Ristoranti turistici o i locali a prezzo fisso, utilizzano bacheche o porta menù da interno e da esterno.

I Porta menù da interno sono più pregiati ed eleganti amalgamandosi con l’arredamento del locale.

Quelli da esterno devono essere solidi, funzionali e sicuri. L’alluminio plastica e legno sono i materiali più utilizzati.

Conclusione

Evita assolutamente il menù stampato ma corretto a mano, sporco o rovinato. Il cliente attribuirà il tutto ad una mancanza di attenzione e superficialità.

Affidati piuttosto a chi ha competenze grafiche, di comunicazione e di marketing, oppure ai siti specializzati con modelli pre composti.