Mansioni cameriere quali sono?

autore articolo admin data articolo 31 Ottobre 2018 commenti articolo 0 commenti

Quando pensiamo al personale di un ristorante, è facile che il primo pensiero vada al cameriere, o al cuoco magari. Entrambe le figure professionali rappresentano infatti il cuore del ristorante, in quanto il loro lavoro è davvero indispensabile per far sì che l’attività funzioni. Mentre il cuoco, guidato dallo chef, dà vita ai piatti che saranno serviti e che faranno o meno la fortuna del ristorante, il cameriere gestisce le ordinazioni e i tavoli.

Insomma, senza una delle due figure il ristorante non potrebbe esistere. Per questo motivo è molto importante che il personale che ricopre questi ruoli sia preparato, formato e ben consapevole delle proprie mansioni e dei propri compiti. La figura del cameriere, ad esempio, viene identificata con la persona che serve ai tavoli. Eppure il ruolo del cameriere non si limita solo a questo.

Mansioni cameriere: compiti e responsabilità

Tanto per cominciare, ad esempio, il lavoro del cameriere inizia ancor prima che i clienti siano arrivati al ristorante. Il cameriere, infatti, si occupa di preparare la sala e i tavoli. Non solo, il cameriere ha anche il compito di accompagnare i clienti al tavolo, farli accomodare e seguirli dall’inizio alla fine del loro pranzo o della loro cena.

In alcuni casi, i camerieri si occupano anche di consigliare i clienti su quali piatti ordinare. Non solo, qualora i commensali abbiano delle richieste o siano insoddisfatti riguardo ad un ordine o al servizio, spetta sempre al cameriere raccogliere le loro critiche e trasferirle a chi di dovere.

Il compito principale è però quello relativo alla gestione delle comande, Si tratta di un compito molto importante e per nulla banale, da cui dipende anche la percezione che il cliente avrà del servizio e quindi del ristorante nel suo complesso. Dimenticare un ordine o trasmetterlo in maniera errata in cucina potrebbe infatti causare problemi e inficiare la serata, con conseguenze negative sull’immagine del ristorante.

READ  Come prendere le comande in pizzeria: 3 consigli per farlo bene

Quando il ristorante ha tanti coperti e i camerieri non sono molti, il rischio di incorrere in qualche errore è molto alto. Per questo potrebbe essere utile dotarsi di un sistema gestionale in grado di automatizzare il processo delle ordinazioni. Ristomanager è uno dei migliori e più completi attualmente sul mercato. Scaricabile sul proprio pc o mac, ma anche su tablet e smartphone, questo software rappresenta un valido aiuto nella gestione di ogni singola attività del ristorante.

Dalla gestione dei tavoli, alle comande, all’approvvigionamento del magazzino, al personale, ogni aspetto è sotto il controllo del manager o del titolare. In questo modo ogni attività sarà costantemente monitorata e analizzata, consentendo una migliore pianificazione e gestione anche dei costi.

Mansioni cameriere quali sono e come gestirle

Con Ristomanager i tuoi camerieri potranno prendere le ordinazioni tramite un tablet e trasmetterle automaticamente in cucina, ottimizzando tempo e risorse. Il rischio di dimenticare la comanda o perdere qualche ordine sarà ridotto a zero. Non solo, con questo software è possibile controllare e monitorare anche il personale, così come fidelizzare i rapporti con la clientela.

Ristomanager ti permetterà di migliorare la gestione del tuo ristorante, offrendo un supporto unico che ti consentirà di non fare passi falsi o valutazioni azzardate. I costi saranno sotto controllo e potrai pianificarli al meglio, in modo da evitare errori che ti potrebbero esser fatali.

Grazie a questo software molto facile da usare potrai anche dire addio al tuo registratore di cassa usato. Tramite la sua semplice interfaccia, pensata per monitor touch e non solo, potrai infatti effettuare gli ordini da asporto ed inviarli ai relativi reparti, emettendo inoltre lo scontrino del rispettivo ordine.

READ  Ristorante in gestione? Ecco cosa fare.

Non solo, Ristomanager ti permetterà di gestire e organizzare meglio anche il lavoro dei tuoi camerieri. Potrai infatti individuare e suddividere compiti e mansioni, continuando ad avere tutto sotto controllo e monitorare ogni aspetto della gestione. Grazie ad un’analisi delle performance, potrai individuare anche eventuali punti deboli e criticità della tua attività di ristorazione. Tutto questo ti permetterà di pianificare nuove azioni e migliorare costantemente la tua offerta per il cliente.

Acquista Ristomanager se vuoi davvero fare la differenza con la tua attività. Questo software infatti non è un semplice gestionale, ma molto di più. Utilizzandolo, il tuo ristorante non sarà soltanto più organizzato ma potrà anche crescere e trasformarsi in un’attività di successo.

 

 

 

Mansioni cameriere quali sono? ultima modifica: 2018-10-31T17:34:23+01:00 da admin