Forniture ristorante: come scegliere le migliori

Veronica Balzano 14 Gennaio 2022 0 commenti

Forniture ristorante cosa sono? Come scegliere le migliori? Ecco un articolo informativo, utile per aiutare i ristoratori durante la fase di scelta di migliori forniture ristorante.

È fondamentale avere una buona selezione di prodotti alimentari e forniture, specialmente quelli freschi. Questo assicurerà il successo di qualsiasi attività che opera in questo settore, dai bar e ristoranti fino alle macellerie o anche solo al vostro negozio di alimentari locale!

Per avere successo, un business ha bisogno non solo di buoni prodotti ma anche di fornitori affidabili.
In questo articolo vedremo cosa rende un fornitore efficace ed esploreremo come puoi imparare dai loro errori per trovarti in ottimi rapporti con loro!

Il mercato offre molte opzioni per coloro che devono scegliere quale si adatta meglio alle loro esigenze; tuttavia è up-to la persona che supervisiona tali attività come il marketing o le decisioni di acquisto che queste varie proposte sono esaminate a fondo prima di scegliere saggiamente in modo da evitare qualsiasi spiacevole sorpresa più tardi lungo la strada quando le cose vanno male tra i partner a causa della mancanza di comunicazione sulle aspettative.

Per assicurarti che il tuo prodotto sia consegnato fresco e gustoso, dovrai scegliere un fornitore anche per altri tipi di cibo
Non puoi semplicemente ordinare una pizza o una pasta: ci vuole più di un tipo!

Come scegliere le forniture ristorante migliori?

Trattare il vostro fornitore come un vero e proprio partner vi permetterà di lavorare più strettamente insieme e fare affidamento sui loro servizi quando necessario. Questo è importante, perché i beni durevoli non si comprano solo una volta, ma dovrebbero essere acquistati regolarmente nel tempo; i macchinari possono sempre tornare utili – anche se non vengono mai usati – mentre i mobili possono fornire comfort o estetica alla nostra casa! Lo stesso vale per i fornitori di energia elettrica: indipendentemente dal fatto che abbiamo bisogno del loro prodotto/servizio ora o più avanti (quando i prezzi dell’energia potrebbero essere saliti alle stelle), stabilire relazioni in anticipo permette di risparmiare denaro distribuendo i pagamenti tra più fornitori invece di avere una grande fattura annuale da qualcuno che non ci offre comunque abbastanza sconti…

Errori da evitare durante la scelta di forniture ristorante

Ogni provvista ha caratteristiche diverse che devono essere considerate quando si sceglie tra le strategie. Ci sono molti errori che le persone fanno mentre scelgono una strategia ed è bene concentrarsi su cosa non fare prima di vedere le altre opzioni più da vicino!
L’errore più comune fatto dai principianti in questo settore è pensare che il loro prodotto abbia bisogno di una data di scadenza perché hanno paura del deterioramento o del rischio di infezione – ma in realtà averne una aiuta poco, a meno che non si usino metodi di refrigerazione artificiale come la surgelazione, che costano già molto, ecc…

Dare per scontate le forniture ristorante durevoli

La prima categoria comprende macchinari, posate e mobili. Questi sono quelli che richiedono molto tempo per la scelta, ma che si dimenticano più velocemente dopo aver preso la decisione! È importante non solo valutare i costi, ma anche la copertura del servizio (soprattutto sui mercati dell’energia libera) perché potrebbe essere necessario in futuro quando c’è un problema con una di queste forniture o si rompono mentre vengono utilizzate dai consumatori

Non curare il magazzino

La legislazione sull’igiene prevede il rispetto di alcune regole per quanto riguarda la conservazione degli alimenti (metodi di conservazione, limiti entro i quali un prodotto deve essere buttato via). Ma i prodotti durevoli come i mobili non vengono dimenticati. Un posto occupato nel vostro magazzino significa solo una cosa: costo! Per quanto piccolo possa sembrare a prima vista – è meglio ottimizzare lo stoccaggio; e quando c’è troppo spazio assegnato allora i costi aumentano inevitabilmente.

Il più grande rischio quando si gestisce un’attività alimentare è non sapere cosa vogliono o di cosa hanno bisogno i clienti. Ne hai abbastanza a portata di mano? È facile farsi prendere dall’ansia di guardare le merci deperibili, ma ricorda che alcune persone comprano solo da fornitori a lungo termine che possono permettersi limiti di spazio come questo!

Consigli per acquistare le giuste forniture ristorante

Forniture ristorante

I consumatori o ristoratori hanno bisogno di sapere cosa stanno comprando. Ci sono tre famiglie principali di prodotti di consumo: must have, articoli di lusso e nicchie che soddisfano le richieste di gusti o stili di vita specifici.

Si tratta di una strategia vincente per scegliere le giuste forniture ristorante.

L’importanza di comprendere i cicli di vendita dei vostri prodotti di marketing non può essere sopravvalutata. Per esempio, quando si vende attraverso un distributore o un rivenditore, è importante capire i loro requisiti specifici per l’elaborazione degli ordini, oltre a sapere quali offerte promozionali si rivolgono maggiormente a loro in base agli stili di vita e alle preferenze individuali.

Avrete bisogno di queste informazioni per determinare il modo migliore di organizzare i vostri prodotti.
Dovresti creare scaffali separati per ogni tipo e assicurarti che siano sempre ben forniti in modo da evitare sezioni vuote o troppo… Le scorte più giovani porteranno i clienti a non comprare qualcosa di nuovo, mentre quelle più vecchie non saranno più interessate a causa della loro data di scadenza ormai abbastanza vicina!

Conclusioni

È importante conoscere la durata di conservazione di ogni prodotto nel vostro inventario. Ci sono molti modi per misurarla, ma uno è guardare quanto tempo rimangono sui rispettivi scaffali prima di essere venduti o sostituiti con nuovi prodotti – così, per esempio, se un cliente acquista un articolo dal negozio A e poi un’altra persona arriva proprio dietro di lui comprando entrambi esattamente la stessa cosa (senza altre differenze), sarà sparito dopo solo 1 giorno!

Ti potrebbe interessare anche: Gestire il magazzino di un ristorante