Come preparare la tavola. Alcune regole base e non

autore articolo Veronica Balzano data articolo 12 Ottobre 2020 commenti articolo 0 commenti

Ecco alcune regole infallibili per capire come preparare la tavola del vostro ristorante al meglio.

Come preparare la tavola

come preparare la tavola

Affinché un ristorante abbia successo è necessario che diversi criteri vengano soddisfatti al meglio. Prima di tutto si deve servire buon cibo, poi si deve disporre di un personale di sala competente e ben preparato e in ultimo, ma non per importanza si deve allestire la sala al meglio. Questo fattore è molto importante perché, come per ogni cosa nella vita, anche l’occhio vuole la sua parte. Per questo motivo, scegliere il giusto arredamento è pressocchè fondamentale. A tal proposito, dopo aver scelto la giusta disposizione dei tavoli e aver identificato lo stile perfetto per il proprio ristorante è molto importante capite come preparare la tavola al meglio. Ogni singolo elemento che i ristoratori decidono di posizionare su ciascun tavolo deve essere studiato nel dettaglio.

Il tovagliato, i piatti, i bicchieri e le posate devono essere posizionati in modo corretto. Esistono infatti delle regole di bon ton da seguire. A seconda che si tratti di un ristorante di classe o di una semplice trattoria si adopererà uno stile più o meno formale. In ogni caso però è necessario che ciascun elemento sia messo al posto giusto.

Ogni elemento al suo posto

Esiste una sorta di schema che permette ai ristoratori di posizionare in modo funzionale ogni singolo elemento sulla tavola. La personalizzazione in questo caso non è concessa. Bisogna rispettare alcune regole. Le posate vanno disposte ai lati del piatto e generalmente la forchetta deve essere disposta a sinistra poiché essa viene utilizzata con la mano sinistra. Il coltello e il cucchiaio invece verranno posti a destra per la medesima motivazione, mentre le posate per il dessert in alto. Per quanto riguarda i bicchieri, loro è destinato lo spazio in alto a destra rispetto ai piatti.

Queste sono le principali regole alle quali bisogna far affidamento per comprendere come preparare la tavola al meglio. A seconda dello stile del ristorante però è possibile aggiungere più o meno elementi. Se ad esempio la situazione è formale è necessario che le bottiglie vengano disposte in un carrellino a parte. In un contesto più rustico invece queste ultime possono essere anche posizionate direttamente a centro tavola.

Il tovagliato

Generalmente il tovagliato rivela molto dello stile di un ristorante. Questo è uno degli elementi più importanti. Scegliere una tovaglia che racconti al meglio lo stile che si vuole fornire al proprio ristorante è fondamentale. Per questo motivo, nel caso in cui si tratti di una piccola taverna rustica si potrà optare per una classica tovaglia a quadretti, magari colorata. Nel caso in cui invece il ristorante in questione sia un bistrot chic e di classe è necessario propendere per la scelta di una tovaglia elegante. I tovaglioli devono essere generalmente abbinati alla tovaglia, ma tutto dipende molto dalle scelte di design dei ristoratori.

Come preparare la tavola: alcune scelte di stile

Abbiamo detto che alcuni elementi devono essere posti secondo un ordine ben preciso. A tal proposito però si può affermare anche che alcune scelte dipendono esclusivamente dalle scelte di stile dei ristoratori. Abbinare i tovaglioli alla tovaglia, oppure utilizzare bicchieri diversi o dello stesso stile, sono scelte che devono spettare esclusivamente ai ristoratori. Alcuni ristorati ricercano ad esempio uno stile d’arredamento poco omogeneo. In questi casi è possibile osservare un mix di elementi diversi che vengono disposti sulla tavola indipendentemente dalle regole di bon ton di cui abbiamo parlato prima.

Ancora, per rendere più personale la mise en plas si può scegliere di aggiungere qualche centro tavola oppure di posizionare un segna posto personalizzato e particolare. Insomma, ciascun ristoratore sarà libero di ricreare lo stile che più preferisce, senza mai dimenticare però di rispettare le regole principali del come preparare la tavola perfetta.

Ti potrebbe interessare: Servire a tavola: come farlo nel modo giusto?