Come aprire un piccolo ristorante: alcuni consigli

Veronica Balzano 16 Febbraio 2022 0 commenti

Piccolo ristorante: alcuni consigli

come aprire piccolo ristorante

Come aprire un piccolo ristorante. Piccoli ristoranti hanno molti vantaggi rispetto a stabilimenti più grandi. I piccoli ristoranti offrono un ambiente immediato e comodità e sono ideali per un concetto come un bar o bistrot.

I ristoranti più piccoli offrono molti vantaggi rispetto a quelli più grandi. Sono in grado di fornire ciò che è necessario al momento, che sia un ambiente o una comodità per i loro clienti con questi concetti come bar e bistrot anche in loco!

Le piccole imprese hanno molti fattori che le rendono migliori delle grandi corporazioni, comprese le dimensioni; anche la posizione può giocare a volte in questo senso: spazi più piccoli permettono esperienze culinarie più intime, il che significa che le persone possono sentirsi più connesse mentre mangiano nel vostro locale – entrambe le cose aumenteranno la fedeltà dei clienti e porteranno nuovi volti attraverso le porte, perché tutti amano il buon cibo, giusto?

Come aprire un piccolo ristorante

Le dimensioni di un ristorante sono spesso un fattore determinante nel tipo di cibo che servono. Un piccolo ristorante locale avrà una sensazione più personale di uno che ospita centinaia di persone o che ha costi di decorazione estesi per lo stesso spazio di un’altra grande catena, perché può essere adattato specificamente per soddisfare le vostre esigenze come cliente individuale senza essere vincolato da limitazioni di metratura imposte da fonti esterne, come i proprietari che non permetterebbero loro aree aggiuntive oltre la loro capacità attuale a causa di contratti di locazione già firmati con altri inquilini in loco prima di considerare l’aggiunta di nuovi nelle vicinanze, quindi i contratti di locazione a lungo termine potrebbero. 

Essi richiedono meno capitale di start-up per le apparecchiature, la manutenzione meno personale, e costano meno in termini di servizi e manutenzione. Anche con una piccola quantità di posti a sedere, ristoranti più piccoli possono ancora produrre profitti consistenti. Ma come aprire un piccolo ristorante?

Scegliere la posizione giusta per un piccolo ristorante

Come aprire un piccolo ristorante

Non importa quanto sia grande un ristorante, se si sta pensando ad un’ apertura, la posizione è uno dei fattori più importanti (se non il fattore più importante) da considerare. Non ogni spazio disponibile è giusto per un ristorante. Una buona posizione ristorante è più difficile da trovare rispetto alcuni. Quello che può apparire come il posto- perfetto dire una strada vivace pedonale nel cuore di Downtown può rivelarsi un vero disastro. Altre volte un posto che si potrebbe mai pensare di mettere un ristorante – come in una vecchia fabbrica in un ex parco industriale  è un successo.

Come aprire un piccolo ristorante: Pianificazione di una piccola sala 

Come aprire un piccolo ristorante

Molto piccole sale da pranzo, offrendo intimità istante, possono essere un po ‘di un puzzle quando si tratta di montaggio in tutti i pezzi necessari. La sala da pranzo, non importa il tipo di concetto si sta pianificando, è il cuore del vostro ristorante. Un tipico ristorante sala da pranzo design include posti a sedere, attendere stazioni e di stoccaggio. Mentre può essere tentati di stipare più posti a sedere in sala da pranzo che è comodo, questo solo si traduce in servizio scadente, il che rende difficile per il personale di manovra tra i tavoli e difficile per i clienti di godere il loro pasto.

La regola generale, con la creazione di tavoli del ristorante è che ogni tabella dovrebbe essere compreso tra 24 e 30 pollici a parte. Si può prendere in considerazione ristoranti capanne, come un ritmo opzione nella vostra sala da pranzo di risparmio. Proprio come sedie ristorante, cabine disponibili in una varietà di forme, dimensioni e colori.

Come ottenere successo?

Nella botte piccola c’è il vino buono, almeno così si dice. Avviare un ristorante di piccole dimensioni con pochi coperti, personale selezionato e cucina non eccessivamente spaziosa potrebbe essere una scelta vincente.

Ciò sarà possibile solo a patto che si riesca a gestire l’attività in modo eccellente. Organizzarsi al meglio in questi casi è d’obbligo. Il principale obbiettivo deve consistere nel riuscire a fornire un servizio impeccabile anche in condizioni di spazio ristretto. I tavoli devono essere posizionati ordinatamente all’interno delle sale e i camerieri devono muoversi agilmente tra di loro.

Ancora, l’allestimento e l’arredamento di un locale del genere meritano un’attenzione speciale. Si consiglia di creare un’atmosfera accogliente e calda dove i clienti possano sentirsi a casa. Questa è sicuramente la chiave vincente per ottenere successo.