Arredamento pizzeria: i miglori Consigli

Arredamento pizzeria fondamentale o no? La risposta è si se si vogliono fare le cose per bene e in particolar modo fare bella figura con i clienti.

Arredamento pizzeria

Se per davvero siete intenzionati ad aprire una pizzeria tutta vostra, non vi rimane che continuare la lettura di questo nuovo articolo. A seguire, infatti, vedremo degli utili consigli in fatto di arredamento per pizzerie. Tutte le migliorie idee, anche se poche, per costruire con costanza e nel tempo un locale di successo.

Arredamento pizzeria: cosa deve assolutamente esserci

Per arredare una pizzeria non basta solo piazzare nei punti giusti gli elementi essenziali come bancone, tavolini e sedie, ma è fondamentale saper mettere su un locale sul target che si ha intenzione di raggiungere, sul posto in cui è ubicato l’edificio, sul tipo di locale e in base ai risultati scegliere i più consoni elementi d’arredo. La parola chiave, in un mercato sempre più competitivo come quello della ristorazione, è differenziarsi.

Puntare su un arredamento focalizzato principalmente sul cliente e sui reali obiettivi andrà a conferire al vostro locale un’identità vera e propria, perfetta per fidelizzare i clienti e perché no attirarne altri. Studiare tutto questo, se fatto con la giusta strategia, prima o poi vi porterà verso il successo.

Arredamento pizzeria: ecco l’essenziale

Bisogna prima di tutto tenere conto delle tendenze del momento cercando di abbinarle al meglio al proprio gusto e progetto.

La primissima regola che va rispettata nella fase di realizzazione di una pizzeria è l’attenzione di due particolari ben precisi, ovvero: pizza e clientela. Quando si realizza l’arredamento per pizzerie serve innanzitutto pensare a regalare al cliente un’esperienza indimenticabile, si deve riuscire a trasformare l’atto di mangiare la pizza in compagnia in un momento che difficilmente verrà dimenticato, facendo nascere nel cliente il desiderio di far ritorno al locale prossimamente.

Un cliente, in poche parole, deve sentirsi felice e comodo di essere nel locale vostro. Per riuscirci, scegliete dunque un arredamento che risponda a tali necessità, che doni relax e comfort.

Consigli per arredare la pizzeria

L’arredamento per una pizzeria dev’essere fatto nel dettaglio. Gli elementi da valutare con attenzione sono forno, bancone e assetto.

Rendete il posto, anche se non di grandi dimensioni, accogliente e originale in tutto e per tutto. Per riuscirci basta sbizzarisi con le colorazioni nei muri e perché no fare dei graffiti o decorarle a tema. Altro punto fondamentale è dovuto dall’insegna, quest’ultima infatti dev’essere tassativamente ben visibile. Colorata o al neon scegliete voi.

Conclusioni

Realizzare una pizzeria raffinata è possibile bastano piccoli e mirati accorgimenti niente di più. Puntate anche sulla vetrina del vostro negozio cercandola di renderla migliore possibile. I lampadari? Anche loro fanno la loro parte.

Il consiglio che sentiamo darvi, in pratica, è quello di creare un locale perfetto e accogliente spendendo del denaro e non puntando sull’economicità. Più la pizzeria sarà in grado di attrarre e trattenere i clienti più ovviamente i vostri guadagni saliranno.

Arredamento pizzeria: i miglori Consigli ultima modifica: 2020-02-07T13:43:11+01:00 da Alex

Attrezzature per ristorazione usate

Uno dei settori lavorativi che ancora si difende bene in Italia è sicuramente la ristorazione. Infatti nonostante la crisi economica,  che ancora sta mettendo in seria difficoltà il nostro paese, molti imprenditori decidono di investire nel campo della ristorazione, in quanto la tradizione culinaria italiana è ancora molto forte e coinvolge tantissime persone.

Non si può di certo dire che un italiano mangia per nutrirsi come accade in altri paesi, nei quali non c è lo stesso interesse e la stessa passione per la cucina e il cibo. Mangiare fuori o organizzare pranzi e cene tra le propria mura domestiche rappresenta sempre un momento di convivialità, amicizia e intimità.

Per questo chi decide di mettersi in proprio, punta sulla ristorazione senza indugi, perchè ha la piena consapevolezza che se saprà agire nel modo corretto potrà avere tante soddisfazioni sia dal punto di vista del fatturato e sia per quanto riguarda il riscontro e l’affetto dei clienti.

Attrezzature per ristorazione usate, che dovranno essere scelte con cura e con criterio, in quanto essere superficiali su questo aspetto è un grave errore, che il proprietario di un esercizio per ristorazione pagherà nel lungo e medio termine.

Ovviamente quando parliamo di ristorazione non ci riferiamo solo a un ristorante classico, ma anche a una pizzeria, una rosticceria, un bar o un pub. Ogni attività di ristorazione è diversa dalle altre e necessità di attrezzature differenti in base a quello che andrà ad offrire ai suoi clienti.

In questo articolo cercheremo di fare una breve panoramica sulle varie attività da ristorazione e le varie attrezzature usate, in modo da dare un’idea almeno generale a chi si appresta a intraprendere un’avventura professionale in questo settore.

Attrezzature per ristorazione: cosa serve per un bar

Uno dei locali più frequentati dalle persone per ristorarsi e per stare in compagnia è sicuramente il bar.  A differenza di quello che può pensare qualcuno, questo tipo di locale impone l’acquisto di tante attrezzature per poter offrire un servizio completo.

Ovviamente non si può prescindere dalla macchina del caffè, insieme al macinacaffè. Altri due strumenti molto di moda e quindi molto importanti ,sono la centrifruga e il frullatore che servono per fare varie cose come i frullati, frappè e le salse per aperitivo.

Poi abbiamo la vetrina refrigerata utile per esporre pasticcini e brioche e lo spremiagrumi per fare le spremute molto amate dalle persone a colazione e il granitore per caffè freddi, drink e cocktail.

Infine abbiamo altri 2 strumenti che non sono usati da tutti i bar, in quanto dipende dal tipo di offerta che si vuole proporre ai clienti e per questo motivo non li consideriamo indispensabili: si tratta della piastra cottura in ghisa, usata di solito per gli hamburger e la piastra a induzione.

attrezzature bar

Attrezzature per ristorazione:la pizzeria

Una delle attività da ristorazione più importanti in Italia è sicuramente la pizzeria. Il motivo è semplicissimo:la pizza nasce in Italia ed è uno dei cibi più amati nel nostro paese, ma anche all’estero è uno dei piatti italiani più famosi insieme alla pasta.

Le attrezzature necessarie per una pizzeria sono veramente tante, ma noi ci limiteremo ad elencare quelle essenziali, perchè nominarle tutte risulterebbe veramente arduo.  Innanzitutto abbiamo il forno che di solito è a legna e può essere di vari tipi, anche se alcuni per svariati motivi alcuni proprietari possono decidere di usare il forno a gas o elettrico, ma è molto rara come opzione.

Poi abbiamo l’impastatrice e la friggitrice, elementi fondamentali per la qualità del prodotto,  e che quindi devono essere scelti con cura e attenzione. Altri strumenti importanti sono: a) Piano di lavoro in marmo; b)Lavello; c) Celle e frigoriferi; d) Lavastoviglie; e) bagno.

Ovviamente oltre a questi strumenti andrà curato l’arredamento e bisognerà seguire tutte le norme igieniche, previste per legge, in maniera scrupolosa e attenta.

Attrezzature importanti per un ristorante

Chiudiamo la nostra carrellata parlando dell’arredamento e  delle attrezzature che servono per un ristorante. .

Parlando dell’arredamento non possiamo non citare i tavoli, che dovranno essere scelti con cura e in base al tipo di ristorante che si possiede, con attenzione massima all’ottimizzazione degli spazi, come abbiamo detto in un precedente articolo. 

L’ambiente più curato dovrà essere quello della cucina che oltre a rispettare le norme igieniche, dovrà avere tutte le attrezzature necessarie. In genere vengono scelte di acciaio inox per comodità ma non è ovviamente obbligatorio, mentre i vari utensili(stoviglie, pentole e vassoi) devono essere del materiale idoneo.

Molto importante risulta infine per una questione fiscale il registratore di cassa, e un software gestionale per ristorazione, importantissimo per l’ottimizzazione dei processi lavorativi e da questo punto di vista Ristomanager rappresenta sicuramente l ‘eccellenza nel suo settore.

Attrezzature per ristorazione usate
ultima modifica: 2018-07-29T19:47:29+02:00
da admin