Prova costume? Superatela andando al ristorante

admin 16 Febbraio 2022 0 commenti
prova costume

L’estate sta arrivando, non facciamoci trovare impreparati per la prova costume. Sia che mangiamo a casa o che andiamo al ristorante è l’ultimo mese per tenere d’occhio la nostra linea, non rinunciando a qualche bella serata  da passare con amici o col proprio fidanzato al ristorante.

L’estate è alle porte e non siamo pronte per la stagione dei costumi da bagno. Mettersi a dieta può essere difficile, ma non se conosci questi consigli del nostro esperto dietologo!

  • Bevi molti liquidi durante il tuo nuovo piano alimentare in modo che non si senta così asciutto o costipante – Se la perdita di peso sembra lenta all’inizio – non arrenderti; di solito le persone vedono i risultati dopo due settimane quando iniziano a seguire i loro piani di pasto più strettamente di prima (ad esempio, meno calorie) – Assicurati di rimanere idratato bevendo acqua durante il giorno, anche se tra un sorso e l’altro, perché rimanere adeguatamente lubrificato aiuta la digestione.

Nonostante ciò però non diventiamo maniaci della bilancia e non rinunciamo al piacere del cibo , per poter trascorrere delle belle serate in compagnia. ecco dei consigli semplici e facili da tener bene a mente, senza diventare ansiosi quando saliamo sulla bilancia.

1. Prova costume: Preferire i piatti unici

Concentrarsi sui piatti unici, tipo un’ insalatona o un buon secondo con contorno privilegiando le carni magre ed evitare troppi condimenti, nemici del nostro peso e fanno affaticare e accumulare tossine e grassi difficili da smaltire.

Mangiare insalate e piatti unici può aiutare a mantenere la linea bruciando calorie.
Il momento migliore per un’insalata è quando è ora di cena, che offre l’opportunità sia di fare rifornimento da tutti quei cibi di grande sapore di fronte a noi, sia di introdurre alcune verdure sane nella nostra dieta!

Una porzione consiste in circa 25g di grano o altri tipi di carboidrati a base di cereali (mangia 15-25 grammi), meno di 200mg di sodio, 3/4 di tazza di verdure crude a foglia come gli spinaci conditi con 1 cucchiaio di olio d’oliva e aceto mix1 fetta di formaggio svizzero sbriciolato e poi in cima con pezzi di pancetta, se desiderato), ma assicuratevi di non esagerare con le guarnizioni; ricordate che questo piatto ha bisogno di sapore senza essere sovraccarico, quindi aggiungete ciò che ha un buon sapore insieme).

2. Aumentare gli spuntini prima della prova costume

Quando ti viene presentato il menù e sei tra quelli che non rinunceresti al classico menù fatto di antipasto, primo, secondo e contorno fermati ora che sei in tempo, uno spuntino leggero con un aperitivo analcolico e l’ideale per spezzare la fame e mangiare lentamente senza abbuffarsi.

3. Cosa e quando mangiare: pianifica i tuoi pasti

Organizzati per tempo e varia i  pasti se  a pranzo hai mangiato un primo a cena vai con verdura cotta o meglio verdura al vapore, manterrai il sapore degli alimenti e non avrai esagerato nelle calorie. Riuscire a mantenere un’equilibrio nella tua alimentazione è molto importante poiché in questo modo ogni assunzione sarà attentamente bilanciata.

Quando la prova costume si avvicina non bisogna infatti improvvisamente digiunare o rimuovere dalla propria dieta tutto ciò che si ritiene possa far ingrassare: questo è un grave errore!

Gli studi dimostrano che gli snack possono aumentare il tasso metabolico e fornire una piccola fonte di energia senza un grande impatto sulla glicemia. Fare uno spuntino durante la giornata ti aiuterà a rimanere in salute, o in questo caso – in forma!

Un nuovo studio ha scoperto che mangiare certi tipi di spuntini può effettivamente portare le persone ad essere più attive fisicamente che se non venisse offerto loro alcun cibo – che suona come un modo fantastico per noi imprenditori impegnati che siamo sempre in attesa del nostro prossimo pasto.

4. Scegliere una strategia

Anche se sei con amici e non ti va di rinunciare proprio a nulla, non a cibi troppo elaboratie con tanti carboidrati,  alterna le verdure alla frutta, non mangiare tutto e troppo ma poco e con gusto.

5. Non sai rinunciare al dolce

Si sa nella dieta italiana a fine pasto un dolce o un dessert è quasi d’obbligo, basta sostituirlo con una macedonia di frutta fresca, o un dessert come un sorbetto al limone o un gelato non al latte ma ad acqua i gelati vegan sono gli ideali.

6. Attenzione alle insalate

Le insalate si sa son leggere! Ne sei sicuro? se solo verdure ti do ragione ma se inizi ad aggiungerci grana, pollo grigliato, salse come maionese o al ketchup allora mi dispiace dirtelo ma non ci siamo.Buona si ma non abbondare  di tutto un pò, pochi ingredienti ma buoni e salutari. E’ molto importante scegliere degli ingredienti salutari per le proprie insalate, ma soprattutto condirle nel modo giusto, senza utilizzare dosi eccessive di olio o altri grassi. Infatti sono spesso i condimenti ad appesantire le portate rendendole più grassose.

E infine… la regola generale per prepararsi alla prova costume

In tutto bisogna essere moderati con equilibrio. Uno sgarro ogni tanto può capitare non tutti siamo svizzeri specialmente nel cibo ti do ragione.

Ma tu organizzati prima di andare al ristorante e chiedi consigli a qualche nutrizionista o a un dietista che ti prepara in base al tuo metabolismo, (nessuno è uguale all’altro) cosa mangiare e quanto mangiare, mangiando si tutto in modo vario ma mai abbuffarsi, una volta capito il proprio criterio dietetico ti sarà più facile capire se un giorno vuoi al coda alla vaccinara o verdure lesse  e grigliate.

Potrai andare senza problemi al tuo ristorante preferito senza stare con l’ansia da prestazione mangio questo o rinuncio a quello, mangiare con gusto è un arte e un piacere, se non ci autoregoliamo poi che piacere è?