Come decorare piccoli ristoranti

autore articolo Veronica Balzano data articolo 6 Novembre 2022 commenti articolo 0 commenti

Come decorare piccoli ristoranti?

Contrariamente a quello che la gente potrebbe pensare, non c’è bisogno di grandi spazi o decorazioni stravaganti. Si può creare un’atmosfera accogliente e suggestiva anche solo con alcune candele in punti strategici del locale! Basta essere sicuri di non mettere qualsiasi troppo vicino insieme perché bloccheranno altre fonti di luce che li rende difficile per gli occhi dei clienti quando si mangia il loro pasto fuori di piatti di carta, mentre seduti a un lungo tavolo coperto da teli di lino bianco durante la cena a lume di candela notte fuori anniversario celebrazione arrivando presto, ma prima di allora lasciatemi mostrare come ho fatto questo piccolo angolo carino.

Vuoi abbellire un piccolo ristorante? Sei nel posto giusto! Ti sei mai chiesto perché le sedie dei fast food sono fatte così?
La risposta è che esiste la psicologia dell’interior.
Ebbene sì, la disposizione degli oggetti in uno spazio chiuso influenza i comportamenti d’acquisto.

Qual è la psicologia del design d’interni? Sappiamo tutti per esperienza che quando qualcosa ha un bell’aspetto, ci fa sentire meglio. Da un bagno di un’area di sosta per camionisti con piani a bolle e oblò nelle pareti alla mia camera da letto d’infanzia abbellita da carta da parati con disegni ikat stampati su tessuto di mussola simile al lino – ogni dettaglio è stato attentamente considerato per il massimo comfort. Questo articolo esplorerà come le cose belle hanno un effetto non solo sul nostro stato mentale ma anche sulla salute fisica!

La relazione tra forma I principi della linea che si applicano all’esterno mentre all’interno riflettono la luce su se stessi ad angoli diversi creano varie forme che migliorano i punti di forza di un ristorante.

come decorare un piccolo ristorante

Ecco quindi alcuni accorgimenti per arredare nel modo giusto il tuo locale.

IL TEMA

Come decorare piccoli ristoranti

Proprio perché il ristorante è piccolo, necessita la massima coerenza nella scelta degli oggetti.

Un piccolo ristorante può sembrare una stanza poco accogliente se non si seguono delle idee d’arredo ben precise. Tutti i mobili sono troppo scuri, non ci sono mai finestre per far entrare luce naturale o aria fresca, ed è difficile non essere distratti da tutti i tuoi colleghi che sembrano intenti a fare conversazione con ogni cliente che passa. Non deve essere così! Con questi suggerimenti per la decorazione di un piccolo e accogliente locale del negozio di arredamento IKEA – in meno di 100 metri quadrati – vedrai presto quanto sia facile trasformare anche le pareti scialbe in qualcosa di bello che aiuti i clienti a concentrare la loro mente proprio dove hanno bisogno.


Dunque bisogna scegliere un tema che dia personalità al luogo. La maggior parte delle persone pensa che il tema sia solo per la decorazione, ma in realtà ha un impatto su come i vostri ospiti si sentono sulla loro esperienza in un posto – quindi potreste volerne uno con un’atmosfera invitante o una sensazione piuttosto formale/intimidatoria? I temi permettono anche ai proprietari di ristoranti di avere più opportunità quando progettano ciò che apparirà sulle pagine dei social media come Facebook!
Chiaramente il tema non può essere scelto a caso: non puoi arredare un pub cubano con la bandiera del Brasile!
E’ importante che il tema rispecchi il cibo: non puoi appendere quadri che raffigurano frutti esotici in un Mc Donald’s!

CONOSCERE IL TARGET

Come decorare piccoli ristoranti

Il cliente è il motivo del nostro impegno, quindi i suoi gusti devono essere messi al centro anche i questi casi.
Chi frequenta il tuo ristorante?
Di solito il target è influenzato molto dalla posizione del locale.


In un ristorante in centro a Firenze sarebbe ideale affrescare i muri con delle opere d’arte o dei quadretti, molto apprezzati dai turisti.

Un’ambientazione pittoresca può fare la differenza quando si tratta di scegliere dove mangiare fuori – soprattutto se tale località offre uno scenario mozzafiato che è catturato attraverso dipinti o altri beni artistici che adornano il suo schema di decorazione interna! In questi casi raccomando vivamente di controllare i posti che mettono in mostra capolavori vecchi di secoli, perché quelli tendono ad essere stati curati con attenzione nel tempo.
Magari il tuo si trova in una città più tranquilla e attrae principalmente gente del posto: affiggere qualche frase in dialetto potrebbe fare al caso tuo!

LO STILE MINIMALE

Diversi studi di architettura hanno dimostrato che il cliente tende a preferire un ambiente fondamentalmente neutro, su toni e arredi non particolarmente forti, lussuosi o barocchi, ma che contenga un elemento particolare, di gusto e non banale, capace di diventare quel punto di richiamo, di forza, che ogni cliente ricorderà, più del nome del locale.

Economico e lineare: possiamo pensare che lo stile scandinavo, ispirato dai nostri cataloghi ikea, sia un’ottima scelta per un locale piccolo.

Come decorare piccoli ristoranti: PER I PIU’ ORIGINALI

image 27

Puoi anche scegliere di mettere in campo diversi pezzi straordinari, sempre che questi seguano uno stile complessivo. E’ perfetto per fare storytelling!

Arreda con oggetti che narrino la tua storia, iniziando dalle tue passioni!
Dà un’idea di genuinità che evoca sensazioni piacevoli e curiosità in chi guarda.
A volte, un oggetto come il calcetto o un giradischi può fare davvero la differenza!

Perché la regola è sempre la stessa: regalare ai clienti un’esperienza unica, differente dalla concorrenza, e predisporli a tornare!

Come decorare piccoli ristoranti: COME USARE LO SPAZIO VUOTO

come decorare piccoli ristoranti

In molti ristoranti, purtroppo, qualsiasi spazio a disposizione viene riempito da mobili, mensole, oggetti vari o quadri.
Il rischio è quello di creare un ambiente troppo carico e soffocante.

Nell’arredamento, lo spazio vuoto amplifica le dimensioni percepite di ogni stanza: utilissimo per un locale piccolo!
Inoltre, se non avete troppe decorazioni, lo spazio vuoto permette di sottolineare ed esaltare gli elementi d’arredo che circonda.

Spesso è anche funzione dello stile del ristorante: ad esempio, è molto utilizzato nello stile moderno.

Altri vantaggi dello spazio vuoto sono il fatto che restituisce luminosità agli ambienti e fa respirare un ambiente troppo pesante.