Come creare il menù di un ristorante: 9 cose da sapere.

autore articolo admin data articolo 8 luglio 2015 commenti articolo 0 commenti

1. Il menu del ristorante deve essere originale

Il menù del ristorante offre un equilibrio ideale di piatti unici e vecchi, esempio l’hamburger base. Si può offrire in un classico o con formaggio americano. Si può anche offrire una versione unica, uno che si adatta con il ristorante a tema, come topping un hamburger con formaggio guacamole e pepe jack per un ristorante a tema messicano.

2. Il menu del ristorante deve essere versatile

Questo significa semplicemente che nessuna voce nel menu dovrebbe stare da solo. Se offri un rotolo di aragosta fresca, bisogna essere sicuri di includere l’aragosta in altri piatti.

3. Il menu del ristorante dovrebbe avere il costo del cibo corretto

Al fine di mantenere i profitti e prezzi accessibili per i clienti, ogni elemento sul menu del ristorante dovrebbe essere valutato per determinare il suo cibo in termini di costi con l’importo effettivo ti costa per rendere il piatto. Gli Ingredienti costosi (come già citato l’aragosta) equivale a un menu costoso. Questo non significa che il cibo che si ordina dovrebbe essere il più economico di qualità disponibile- è l’aspetto più importante della creazione di menù items- ma è necessario per bilanciare i costi alti e bassi di cibo a un margine di profitto ragionevole.

4. Le voci del menu devono essere facili da preparare

Le voci del menu devono essere facili da preparare e questi sono due consigli utili:

1 – facili da preparare sul posto (soffritto, grill, ecc …)

2 – facili da preparare in anticipo e riscaldare (lasagne, pasta cotta, costolette).

5. Il menu del ristorante dovrebbe avere un formato di facile lettura

Leggere i caratteri e troppo testo rendono difficile la lettura per gli utenti. Mantenete il vostro menu con design semplice ed evitare di usare troppo gergo culinario.

6. Il menu del ristorante dovrebbe essere in una dimensione gestibile

Il cielo non è il limite quando si tratta di un vostro menu del ristorante. Evitare la tentazione di offrire una vasta selezione di articoli, altrimenti si sarà inevitabilmente gettando cibo alla fine della serata. Considerate anche che cosa la vostra cucina ristorante è in grado di produrre. Ci sono abbastanza stazioni per offrire piatti alla griglia, piatti saltati, insalate, zuppe, prodotti da forno, ecc …

7. Si deve sapere quando aggiornare il vostro menu del ristorante

Al fine di mantenere il costo del cibo sotto controllo e tenere il passo con gli altri costi è necessario aggiornare il vostro menu, almeno una volta l’anno. Questo non significa che si deve riscrivere l’intero menu o aggiungere tutti i nuovi piatti. Si tratta semplicemente di un buon momento per fare in modo che i prezzi sono dove dovrebbero essere, e per valutare le voci di menu con quelle che non si stanno vendendo.

8. Si deve sapere cosa evitare sul menu del ristorante

C’è una lunga lista di cose da evitare in un menu di ristorante, come leggere caratteri difficili o linguaggi eccessivamente descrittivi. Il menu è come un ambasciatore per il ristorante, e si desidera mettere il piede giusto.

9. Si deve sapere quando offrire menù dei ristoranti speciali

La festa della mamma o San Valentino spesso meritano uno menù speciale a prezzo fisso. Un menu a prezzo fisso limita il numero di articoli disponibili in un momento, rendendo più facile per la cucina far risultare un gran numero di pasti in un breve lasso di tempo. Anche se non è una festa, un menù fisso agisce anche come una grande promozione durante tempi lenti. Menù a prezzo speciale di due-per-uno o di un menù a prezzo fisso di degustazione di vini sono grandi promozioni ristorante per convincere la gente, anche nei periodi di congiuntura difficile.

Come creare il menù di un ristorante: 9 cose da sapere. ultima modifica: 2015-07-08T11:40:24+00:00 da admin