Come combinare cocktail e ghiaccioli

autore articolo admin data articolo 9 settembre 2015 commenti articolo 0 commenti

Il modo più semplice per combinare cocktail e ghiaccioli è di mettere semplicemente insieme i due.

Questo Champagne è una ricetta e un esempio perfetto ed è un ottimo modo per ottenere il vostro pop ghiacciolo e mantenere il vostro vino freddo allo stesso tempo.

Tutto ciò che serve è un pop di ghiaccio fatto in casa o uno che è stato acquistato per i bambini. Metti a testa in giù nel vostro bicchiere preferito e riempire con champagne.

Prendete questa idea da altri cocktail assaggiati in estate.

In sostanza, stiamo semplicemente usando il pop di ghiaccio invece del ghiaccio e questo può essere fatto con ghiaccioli a spillo o diritti in quasi qualsiasi bevanda fredda.

 

Ghiacciolo con Kiwi e Martini

Ispirato da una delle più facili bibite alcoliche ovvero il martini, questo ghiacciolo è altrettanto semplice e veloce a mescolare.

Se amate un Kiwi e il Martini, dovete fare un tentativo con un ghiacciolo completo di agrumi,vodka e frutta fresca ( Kiwi ).

 

 

 

2 tazze di kiwi, pelati e tritati (circa 8 kiwi)

1/4 tazza di sciroppo semplice

1/4 di tazza di agrumi (vodka)

1 tazza di ghiaccio

 

PREPARAZIONE

1 – Mettere il ghiaccio e IL kiwi in un frullatore e frullare fino ad arrivare ad un composto ben tritato.

2 – Aggiungere lo sciroppo e la vodka e fondere fino a che liscio

3 – Versare la stessa quantità in uno stampo.

4 – Inserire i bastoncini e congelare fino a diventare solido.

Come combinare cocktail e ghiaccioli ultima modifica: 2015-09-09T19:33:39+00:00 da admin