Cos’è un software gestionale?A cosa serve?

autore articolo Cindy Nicole data articolo 27 Giugno 2019 commenti articolo 0 commenti

Come nascono i software gestionali? A cosa serve un software gestionale? Come vengono usati i software nella ristorazione?

Rispondiamo a tutte queste domande.

Definizione e nascita dei software gestionali

Un software gestionale è un programma informatico che consente l’automatizzazione di alcuni processi aziendali.

Ne esistono alcune macro tipologie, a seconda delle esigenze:

  1. contabilità
  2. per il magazzino
  3. produzione
  4. budgeting
  5. per la gestione ed analisi finanziaria
  6. dedicato

Come per tutti i prodotti software, ha avuto una rapida evoluzione dopo i primi anni settanta, legata soprattutto alla progressiva diminuzione del costo degli elaboratori e alla diffusione del personal computer.

Anche la nascita di ambienti di sviluppo come il COBOL, un linguaggio di programmazione adatto all’elaborazione di dati commerciali, ha contribuito al processo di diffusione.
Le imprese e i lavoratori si sono avvicinati sempre di più a questo tipo di tecnologie.

Intorno agli anni novanta si è assistito ad un cambiamento: il passaggio dai software di gestione con interfaccia a caratteri su terminale a quelli di nuova generazione ad interfaccia grafica.
Inoltre le stampe sono passate dalle tipiche a caratteri e quelle grafiche su laser.

Quali sono i vantaggi del software gestionale?

Oggigiorno non si può pensare al successo di un’azienda senza l’utilizzo di un software gestionale perché i vantaggi che comportano sono la chiave per ottenere un vantaggio competitivo. Per esempio:

  1. Velocità, cruciale nei settori a contatto con il cliente come la ristorazione e il mondo alberghiero
  2. Precisione: errare è umano ed evitare di eseguire alcuni passaggi manualmente ci dà garanzia di esattezza
  3. Sicurezza, assicurata dalla possibilità di poter conservare, senza la necessità di grandi spazi, qualsiasi documento anche in più copie
  4. Analisi, incrocio dati e reporting, strumenti molto utili per stabilire e/o modificare la propria strategia aziendale a seconda di indicatori rilevanti per il proprio business, che possono essere tenuti sempre sotto controllo
  5. utilizzo da remoto
  6. riduzione tempi e costo di lavoro: la macchina ti costa meno di un dipendente!

Il software gestionale nella ristorazione

I software gestionali si sono specializzati anche in base al settore produttivo e amministrativo. Esistono software che si occupano di logistica, altri per i negozi o per il magazzino.

Nella ristorazione, i software hanno trovato applicazione nell’ambito delle ordinazioni. L’emblema di questa affermazione è il palmare.

Attualmente, i software nella ristorazione non si limitano a questo, ma sono in grado di gestire i tavoli, le scorte, i listini, le prenotazioni e molti altri aspetti.

Ristomanager e i vantaggi di un software gestionale

Ecco alcuni esempi di ciò che ti permette di fare un software gestionale come Ristomanager:

  1. gestire i tavoli
  2. vedere le statistiche sulla vostra attività
  3. gestire i prodotti, impostando con precisione le quantità disponibili per ogni articolo
  4. possibilità di utilizzarlo su qualsiasi computer e su qualsiasi tablet con schermi da almeno 7”
  5. utilizzo senza connessione ad internet, in modo da non perdere le comande se salta la corrente
Cos’è un software gestionale?A cosa serve? ultima modifica: 2019-06-27T18:47:58+01:00 da Cindy Nicole