Come creare un ristorante di successo: gli errori da evitare

autore articolo admin data articolo 21 Novembre 2018 commenti articolo 0 commenti

Hai appena preso in gestione un’attività di ristorazione e ti stai chiedendo com’è possibile creare un ristorante di successo? Per capire come poter far crescere un’attività del genere senza commettere passi falsi ed errori che potrebbero rivelarsi fatali, bisogna in realtà partire proprio da ciò che si dovrebbe evitare.

Se infatti nella fase iniziale tutto sembra semplice e molte cose vengono date per scontate, ogni singola mossa può rivelarsi cruciale e, se non pianificata correttamente, potrebbe portare a un insuccesso e un fallimento certi. Insomma gestire correttamente un ristorante e riuscire a portarlo verso il successo non è cosa da poco e per questo, se hai appena cominciato, il consiglio è di affidarti il prima possibile a un buon gestionale.

Ristomanager, ad esempio, è uno dei migliori e più completi attualmente sul mercato. Questo software pratico e facile da usare ti consentirà infatti di gestire e avere sotto controllo ogni attività e settore del ristorante: dalla gestione dei tavoli e delle comande, alla gestione del personale, del magazzino, fino alle azioni di fidelizzazione della clientela.

Come creare un ristorante di successo: gli errori più comuni

Insomma ogni aspetto della vita del ristorante sarà costantemente monitorato e sotto il tuo controllo, in modo tale da evitare che qualcosa venga trascurata o non correttamente pianificata. Uno dei principali errori che spesso commettono i proprietari di un ristorante è infatti proprio quello di non pianificare la gestione e i costi dell’attività.

Così arrivano le sorprese e in breve tempo il ristorante è costretto a chiudere, con estrema delusione da parte di chi aveva invece creduto in questa attività. Una situazione del genere si verifica soprattutto quando il titolare tende a non delegare e a concentrare su di sé più ruoli.

Il management vero e proprio del ristorante, ad esempio, non dovrebbe spettare al titolare, ma piuttosto a una figura apposita o in alternativa a un gestionale appunto, come Ristomanager, in grado di assistere e semplificare la vita al proprietario.

Come creare un ristorante di successo: l’importanza del gestionale

Avvalendosi di un gestionale, infatti, sarà possibile offrire un servizio migliore, che come si sa rappresenta un aspetto fondamentale e determinante nella qualità percepita dal cliente. Un servizio approssimativo e scadente, infatti, rischierebbe di rovinare la reputazione del ristorante, portandolo in breve tempo verso il fallimento.

Utilizzando Ristomanager questa eventualità sarà completamente scongiurata grazie alla possibilità di organizzare al meglio i tavoli e le comande del ristorante. Attraverso i tablet sarà possibile prendere le ordinazioni e trasmetterle simultaneamente alla cucina. In questo modo si risparmierà tempo e si eviteranno attese inutili per i clienti. Non solo, si potrà evitare anche la spiacevole eventualità, molto frequente in ristoranti affollati e disorganizzati, di comande perse e ordini sbagliati.

A questi vantaggi si aggiunge anche la possibilità di gestire al meglio tutto lo staff del ristorante. Una parte del software è infatti dedicata anche al personale. Potrai così stabilire in maniera chiara mansioni e compiti e suddividerli al meglio, creando una gestione più efficiente e valorizzando i punti di forza. In questo modo eviterai un altro errore tipico di chi è alle prime armi con la gestione di un ristorante: ovvero la scarsa organizzazione del personale. Spesso, infatti, lo staff non ha ben chiari quali siano i propri compiti e proprio per questo finisce per svolgere male il proprio lavoro.

Con il gestionale avrai sempre tutto sotto controllo e potrai anche individuare eventuali aspetti negativi o punti di debolezza del ristorante, pianificando così azioni per migliorare la situazione. A differenza dei principali gestionali, inoltre, Ristomanager ti consentirà di promuovere e dare al tuo ristorante quella spinta in più per arrivare al successo, grazie alla possibilità di pianificare azioni di fidelizzazione verso la tua clientela.

Tramite la gestione dei clienti potrete inserire i dati dei vostri clienti abituali, in modo da agevolare e velocizzare le prenotazioni o gli ordini tramite la cassa veloce. Tutte queste informazioni resteranno memorizzate nel database del gestionale, pronte per essere riutilizzate per azioni di marketing e fidelizzazione.

Insomma, creare un ristorante di successo non è una cosa semplice e sopratutto non è frutto dell’improvvisazione. Affinché un’attività appena nata possa decollare è necessaria tanto studio e pianificazione dei costi di gestione e di tutte le attività. Diversamente il rischio di fallimento è quasi assicurato.

Come creare un ristorante di successo: gli errori da evitare ultima modifica: 2018-11-21T16:55:39+02:00 da admin