Diventare Chef: Accademia italiana e percorsi da intraprendere

autore articolo Lucia Di Noi data articolo 14 Luglio 2019 commenti articolo 0 commenti

Accademia italiana chef :cosa bisogna fare per diventare uno chef stellato?vediamo insieme i migliori istituti di formazione per perseguire la passione per la cucina.

Diventare chef è sogno è ambito da molti .Ma cosa bisogna fare per diventare uno chef? Vediamo insieme quali sono le scuole per preparasi ad una carriera tra pentole e fornelli. Sicuramente il primo passo da fare verso un futuro da chef è il diploma presso l’ istituto alberghiero di durata quinquennale.

I corsi presso l’Istituto forniscono un’ approfondita conoscenza culinaria e tecnica e la possibilità di apprendere almeno due lingue straniere.Il vero lavoro, però, è quello sul campo come stagisti o come apprendisti.
Studiando all’ estero, si può iniziare facendo esperienza direttamente in un ristorante e molti chef famosi hanno imparato da autodidatti.
Successivamente al diploma, converrebbe specializzarsi .Infatti le scuole di cucina garantiscono l’acquisizione di importanti competenze e permettono l’inserimento nel mondo del lavoro.

Ma come fare a scegliere tra i mille corsi che vengono proposti online?

  • Per prima cosa bisogna accertarsi che le scuole siano garantite da enti riconosciuti dal Miur.
  • Devono avere una durata non inferiore agli 8 mesi
  • Ci deve essere la garanzia di un job placement
  • In ogni caso affidarsi a dei nomi storici nel campo permette di avere delle certezze. Le rette variano da 5.000 a 16.000 euro ma il tasso di occupazione post diploma è del 90%.

Quali sono i percorsi possibili ?

  • un corso di diploma universitario o il Corso di Laurea in Economia del Turismo.
  • Ci si può iscrivere ad un Corso di diploma Universitario in Economia e Gestione dei Servizi Turistici (presente all’ Università degli studi della Calabria-Cosenza, di Catania, dell’Aquila, di Firenze, di Genova, degli studi di Messina, all’Istituto Universitario Navale Di Napoli, all’Università degli studi di Perugia, di Trieste, all’Università di Venezia “Ca’ Foscari”, all’Università degli studi di Bologna, di Cagliari, di Siena, di Torino, del Sannio in Benevento, alla Libera Università di Bolzano, di Salerno, di Foggia, e di Milano -Bicocca)
  • Da non dimenticare il Corso di Laurea in Economia del Turismo le cui sedi sono presso l’Università degli studi di Perugia, di Bologna, Molise -Campobasso e l’Istituto Universitario Navale Di Napoli).

Accademia italiana chef: ecco una lista delle migliori in italia

  • Una fra le più prestigiose scuole di cucina italiane è ALMA, l’accademia fondata da Gualtiero Marchesi. I corsi offerti mirano alla formazione di futuri chef, pasticceri, sommelier, professionisti di sala e manager della ristorazione .
  • Con sedi a Milano, Bologna e Torino, Food Genius Academy offre corsi professionali in alta cucina, pasticceria, panificazione e pizzeria contemporanea ma anche master in Organizzazione di eventi e in Comunicazione e Critica gastronomica.
  • Scuola di Arte Culinaria Cordon Bleu: situata nel centro storico di Firenze e fondata da Gabriella Mari e Cristina Blasi propone corsi che si rivolgono a casalinghe,appassionati di cucina, a manager e aspiranti chef.
  • Niko Romito Formazione: questa scuola di cucina con sede in provincia de L’Aquila e fondata dal pluristellato chef abruzzese nasce nel 2011 come Scuola di Alta formazione e Specializzazione professionale.
  • Coquis – Ateneo della cucina: questo istituto culinario a Roma è tra le 10 migliori scuole di cucina al mondo. Nata dall’ iniziativa dei fratelli Troiani, propone corsi di alta cucina e pasticceria, pizza, master e seminari. Inoltre, l’ateneo offre il corso European Bachelor,post diploma di tre anni che equivale ad una Laurea Triennale in Scienza e Arte Culinaria.

Un corso importante da seguire al fine di diventare Chef Professionista è sicuramente il Corso dell’Accademia Italiana Chef .Grazie a questo percorso formativo guidato da Chef affermati otterrai il diploma di Chef dell’Accademia Italiana Chef. Con questo corso all’ Accademia italiana Chef lavorerai in un atmosfera piacevole e ti garantirà importanti soddisfazioni.

Non dimentichiamo che l’elemento di maggiore importanza è sicuramente la passione.Senza passione manca la creatività ed il lavoro diventa ripetitivo e senza anima.

Diventare Chef: Accademia italiana e percorsi da intraprendere ultima modifica: 2019-07-14T06:40:40+02:00 da Lucia Di Noi