Come organizzare una cena di degustazione vini

Il vino è una bevanda alcolica che non passa mai di moda. Organizzare una cena di degustazione di vini è un evento popolare e promozionale per provare da vostro ristorante. Le Degustazioni di vini Restaurant offre l’opportunità di incoraggiare le imprese, soprattutto durante le stagioni tradizionalmente lenti. Una degustazione di vini nel ristorante è simile a una degustazione di vini di casa, in quanto gli ospiti saranno condividere e conversare su molti vini diversi.

Tuttavia una degustazione di vino nel ristorante va oltre, invitando un sommelier (esperto vini) per insegnare agli ospiti sui vini della serata.

Selezionare una carta dei Vini

Ci sono innumerevoli tipi di vino, dai classici vini francesi o californiani ai vini di produzione locali a più esotici, ( vini rari ). Lavora con la tua persona di vendite di vino o un sommelier per aiutarvi a scegliere un menu vino robusto. Un sommelier è una persona con esperienza nel vino. Il vostro vino può o mettervi in contatto con un sommelier o fare il lavoro da soli. Molti distributori di vino vi aiuteranno in ogni fase della pianificazione di una degustazione di vini, dal momento che si acquista il vino da loro direttamente.

Scegli L’omaggio Foods

Una volta che avete deciso su una selezione di vini che completano l’un l’altro, selezionare le voci di menu che sarà anche a completare ogni vino.

Pensare al di là delle vecchie regole tipo il vino bianco con pollo e pesce e il vino rosso con carne di manzo e di maiale. Anche in questo caso, in collaborazione con il vostro sommelier vi basta pianificare un menu di degustazione che vi aiuterà a pianificare l’abbinamento perfetto di cibo e vino.

Invita gli Ospiti

Una volta che hai i dettagli della degustazione (data, ora, carta dei vini, cena, prezzo) è il momento di ottenere la parola. Prendete i vostri account di social media per promuovere la tua degustazione di vino nel proprio ristorante. Sottolinea che lo spazio è limitato, per incoraggiare le prenotazioni anticipate. È possibile vendere i biglietti o prendere le prenotazioni, o entrambi. E ‘importante avere un determinato numero di garanzie, in modo da sapere quanto vino ordinare e la quantità di cibo da preparare. Ordinare circa il 10% in più di cibo e vino di cui avete bisogno per le prenotazioni last minute.

Educare il vostro Personale

Se questo è il vostro primo assaggio ristorante di vino, è importante educare il vostro personale sul protocollo della serata. Rivedere la routine passo dopo passo, con entrambi i server e il personale di cucina. Dare a tutti una copia della lista dei vini e menu, in modo che sappiano in quale ordine dovranno servire vini e piatti. Chiedete al personale per leggere i vini che vengono serviti, in modo che possano rispondere a domande semplici per gli ospiti, tra cui è stato prodotto il vino, i tipi di uva che sono stati utilizzati, ecc …

Scorta di Bicchieri da Vino

Mancanza di calici di vino? Assicuratevi di avere bicchieri di vino a sufficienza per la sera. Ogni persona avrà un bicchiere, per ogni vino servito. Quindi, se si sta servendo bisogna avere sei bicchieri per ogni ospite. Se si dispone di 50 ospiti, avrete bisogno di 300 bicchieri di vino .

Come organizzare una cena di degustazione vini ultima modifica: 2015-07-06T11:17:04+02:00 da admin

Come gestire meglio il ristorante in 10 mosse

La Gestione del Ristorante coinvolge molti aspetti diversi, tra cui le pubbliche relazioni, la gestione del magazzino e delle scorte, le relazioni col personale, il servizio ai clienti, e così via in un elenco che potrebbe continuare all’ infinito. Ecco dieci 10 cose che dovresti sapere per gestire meglio il ristorante.

1. Il cliente ha sempre ragione. Questa è la regola d’oro di ogni attività commerciale – il cliente ha sempre ragione. Anche se puoi non essere d’accordo con il reclamo di un cliente, il modo in cui questa viene gestita, determinerà se il cliente tornerà al tuo ristorante.

2. Gli obiettivi di lavoro del Ristorante dovrebbero essere chiari al personale. Dal personale di sala fino a quello della cucina, ognuno deve essere il migliore nel proprio lavoro, in modo che la gestione del ristorante sia sempre portata avanti senza problemi.

3. Anche un Ristorante ha bisogno di pubblicità. Gran parte della gestione del ristorante riguarda la pubblicità. La pubblicità per i Ristoranti hanno percorso una lunga strada, dagli annunci sui giornali e spot radiofonici. Il social networking offre un metodo a basso o nessun costo per promuovere il tuo ristorante.

4. Nella gestione del ristorante dovresti tenere sempre sotto controllo il flusso di cassa. Il flusso di cassa è la quantità di denaro in entrata rispetto alla quantità di denaro in uscita dal tuo business su base giornaliera, settimanale e mensile. Se comprendi appieno questo concetto di base della gestione del ristorante, potresti correre un rischio finanziario.

5. Ci sono molti tipi di differenti di promozioni per un ristorante. Le promozioni possono variare da un happy hour serale ai menu a prezzo fisso, fino a cene speciali per due.

6.Gestire meglio il ristorante? Il catering può espandere le vendite. Tutti i ristoranti hanno potenziali clienti per il catering nella loro base di clienti e hanno tutte le risorse – cibo, attrezzature, personale – per piccoli e grandi eventi.

7. Una analisi quotidiana della tua attività può aiutare a tener traccia delle vendite del ristorante. Un rapporto quotidiano sulle condizioni generali permette di avere una storia degli affari nella gestione del ristorante. Può aiutare inoltre ad analizzare l’andamento delle vendite, dei costi del personale, del numero di clienti e prevedere le vendite future.

8. Un POS è un aiuto per il sistema di gestione del ristorante. I sistemi di Punti Vendita permettono ai ristoratori di monitorare le vendite, il flusso di cassa e le giacenze cibo. Questo può semplificare notevolmente la gestione del ristorante giorno per giorno, aiutando a conoscere meglio il costo del cibo e il libro paga, così come monitorare la popolarità di ogni pietanza del proprio menu.

9. Il menu del ristorante dovrebbe essere aggiornato regolarmente. Il prezzo del cibo cambia e il costo di gestione di un’impresa pure. Perciò è importante che il menu dei ristoranti abbiano prezzi che mantengono il costo del cibo basso pur mantenendo un alto profitto.

10. Alcuni piccoli accorgimenti possono far risparmiare denaro al tuo ristorante. Il passaggio a lampadine ad alta efficienza energetica o a rubinetti a basso flusso sono solo due modi coi quali il tuo ristorante può risparmiare denaro (e aiutare l’ambiente).

Come gestire meglio il ristorante in 10 mosse ultima modifica: 2015-06-26T11:25:25+02:00 da admin