Ristomanager: a cosa serve il nuovo software per la ristorazione.

autore articolo admin data articolo 18 marzo 2016 commenti articolo 0 commenti

Con le sue funzioni avanzate, Ristomanager vi offre non solo un software per gestire le comande, ma la vostra intera attività ristorativa.

Nel nostro nuovo video vi presentiamo alcune delle funzioni avanzate di Ristomanager, che vanno ben oltre quelle solite di un qualsiasi software per gestire le comande del vostro ristorante, pizzeria o di qualsiasi attività nel settore della ristorazione.

 

Partiamo quindi dalle Statistiche, le quali vi permettono di conoscere fin nei minimi dettagli, ogni aspetto della vostra attività, dalle vendite di un determinato periodo o di un singolo tavolo, fino a capire quale può essere la pietanza o il prodotto più richiesto dalla vostra clientela.

Grazie al filtro per tipo di “vendite” potrete sapere in che modo viene consumata maggiormente una pietanza o un prodotto in generale, ad esempio se viene consumata più in asporto o in sala.

Sempre per quanto riguarda le pietanze, Ristomanager è in grado di gestire uno degli elementi più importanti nella gestione di un ristorante, vale a dire gli Ingredienti. Potete facilmente inserire tutti gli ingredienti che utilizzate nella preparazione dei vostri piatti. Inoltre, vi basterà inserire gli stessi una sola volta all’interno del nostro programma, per poterli averli in seguito a disposizione, sia nella descrizione delle pietanze che utilizzandoli nella lista delle aggiunte.

Fondamentalmente, con Ristomanager non avrete un semplice software per gestire le comande, ma potrete utilizzare uno strumento potente e completo per la gestione del vostro locale!

Ristomanager: a cosa serve il nuovo software per la ristorazione. ultima modifica: 2016-03-18T18:28:12+00:00 da admin