Stampare una fattura su RistoManager

Come fare per stampare una fattura su RistoManager. Ecco una pratica guida utile per capire quali siano i passi più importanti da compiere.

Stampare una fattura

Prima di tutto bisogna pigiare sul pulsante “Stampa fattura”:

Prima di procedere con l’effettiva stampa del documento elettronico si aprirà la seguente finestra contenente tre sezioni:

Cliccando sul pulsante “Azienda” (blu) è possibile fornire tutte le informazioni necessarie al completamento della fattura.

Tale sezione consentirà di inserire i dati dell’azienda prima di procedere con la stampa della fattura. Quest’operazione si chiama “configurazione della fattura”. Bisogna inserire i dati richiesti all’interno dei campi e successivamente premere sul pulsante “Salva”.

Premendo il tasto “logo invece”, nella medesima finestra, si aprirà la seguente sezione:

Qui è possibile inserire il logo della propria azienda sfogliando tra i file presenti sul proprio pc.

Per impostare le impostazioni di stampa bisogna cliccare sull’icona opzioni situata in alto a destra. A questo punto si aprirà quest’altra finestra:

Così facendo si potranno salvare le modifiche relative al tipo di numerazione della fattura, alla presenza di eventuali note, e alla tipologia di ricerca. Si può scegliere tra tipologia di ricerca normale o approfondita oppure si può impostare la modalità di ricerca per ogni campo scegliendo tra normale o valore preciso.

Cliccando sul tasto “arrotondamento” si aprirà invece tale finestra:

Qui invece si sceglieranno le modalità di arrotondamento dei prezzi in fattura. Si imposterà a quale cifra arrotondare e fino a quale cifra visualizzare.

Premendo il tasto visualizzazione invece si aprirà tale sezione:

Qui è possibile impostare le opzioni di visualizzazione delle fatture, si può scegliere se visualizzare tutte le fatture dell’anno corrente, o solo le ultime 100 fatture ad esempio.

Cliccando sul tasto stampa invece apparirà la seguente finestra:

All’interno di questa sezione si potrà decidere se visualizzare la firma del mittente e del destinatario. Oppure si potrà decidere se inserire determinati campi. Come l’intestatario della fattura oppure il cliente della fattura.

Ecco come effettuare una stampa di una fattura.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITÀ DEI NOSTRI PROGRAMMI?